martedì 19 ottobre 2010

Amman - Jerash - Mar Morto

Ad Amman trovo un traffico pazzesco, tantissimi i taxi, unico mezzo per spostarsi in tempi decenti e per fortuna poco costosi. Anche qui sono colpito dalla cordialità delle persone:la prima sera passeggio per le vie del centro nella città vecchia con un ragazzo che si offre di farmi da guida; tornando ad Amman dopo aver visitato Jerash un altro mi offre la corsa in taxi come benvenuto perchè sono straniero ed Italiano (qui gli italiani sono ancora considerati brava gente...); sull'autobus per il Mar Morto conosco due ragazzi che viaggiano insieme (un norvegese e un polacco) passerò la giornata in loro compagnia, e dopo aver trascorso mezza gioranta tra mare e piscina decidiamo di tornare verso l'autobus facendo un autostop (più difficile se si è in tre) si fermano dei tipi che ci portano ad Amman fin sotto l'albergo!
La sera con questi due nuovi amici cerchiamo di spostarci dal centro, tradizionalista e religioso, alla ricerca di alcool, scopriamo una parte della città totalmente diversa, i locali che servono alcool sono solo i night club con musica dal vivo ed alcuni anche con le ragazze al tavolo mezze nude, chi se lo aspettava! ma anche locali per famiglie dove al massimo si fuma il narghilè e dove i camerieri si sconvolgono quando pronunciamo la parola "beer". Finalmente troviamo delle birre in un supermercato notturno che ha una saletta a parte ben chiusa zeppa di tutti i tipi di alcolici, sembra proprio la saletta dei porno nelle videoteche.
Il mercato del centro di Amman è incredibile, trovi di tutto a qualsiasi ora del giorno, il venerdì la folla è massima e sui marciapiedi la gente vende animali vivi, polli, anatre, tacchini, piccioni, una donna è intenta a scuoiare a mani nude un coniglio appena venduto, più in là alcuni ragazzi stendono i tappeti sulla strada, la gente che vuole pregare tantissima.
E' curioso, qualche giorno fa stavo nel punto più basso della terra -410 slm tra qualche giorno sarò in Nepal nel punto più alto.














2 commenti:

valentina cuvato ha detto...

Ciao Sergio che bel trattamento hai fatto!!! aspetto aggiornamenti!!! ciao a presto...

cilla ha detto...

...calzoncini? e il tuo costume? hai cambiato genere o è occasionale? ...buon nepal!

Posta un commento